Volare


Fa freddo... C'è poca vita, poco calore dove mi trovo perciò volo via!
Raggiungo la mia parte interiore dove un'anima riscalda, riempie ed entra in sintonia con il deserto caldo.

A piedi nudi sul terreno, il caldo stressante se n'è andato per lasciare spazio ad un piacevole fresco della sera. Musica, leggerezza, qualcuno che si esprime e qualcuno che ascolta. L'energia di una donna, la vibrazione della voce. Volo via leggero perché non riconosco più il mondo che mi circonda; non c'è piacere nello stare qui in mezzo a questa competizione e a questo gioco di poteri.

Volo via perché cerco Amore, "umanità".. Volo via perché sento il bisogno di leggerezza, di spazio, di libertà.
Ho bisogno di volti gentili e non di questo freddo e di questa arroganza. Volo via nella magia di questo momento e dell'amore che provo per me stesso e per la vita che non è più questa.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *